Atti osceni in luogo pubblico

Si masturba davanti ai bambini in piazza Galimberti, arrestato un uomo di 36 anni

E' dovuta intervenire la polizia in piazza Galimberti per far smettere a un uomo di toccarsi le parti intime di fronte all'area giochi. Il maniaco aveva già precedenti per atti osceni in luogo pubblico

TORINO - Si masturbava vicino all’area giochi di piazza Galimberti mentre i bambini erano a pochi passi da lui a divertirsi. Inutili le rimostranze dei passanti, è servita la polizia per far smettere a un cittadino romeno di 36 anni di toccarsi le parti intime nella piena mattinata di sabato 12 marzo.

Il 36enne ha precedenti per atti osceni
Quasi come se sapesse già a cosa sarebbe andato incontro, il maniaco ha mantenuto un atteggiamento di sfida anche quando sono arrivati in piazza Galimberti i poliziotti. Gli agenti sono comunque riusciti a caricarlo in macchina, con non poche difficoltà, e a condurlo negli uffici della Questura di corso Vinzaglio: dagli accertamenti sono emersi numerosi precedenti per reati contro il patrimonio e contro la persona, oltre a uno specifico precedente per atti osceni in luogo pubblico risalente allo scorso ottobre. Il cittadino romeno è stato tratto in arresto.