Mattia Maggiora

Un incidente lo strappa alla vita a 27 anni, la Circoscrizione dedica una sala a Mattia Maggiora

Era laureato in economia, capo scout e consigliere della Terza Circoscrizione. Mattia Maggiora si è spento a soli 27 anni in un incidente avvenuto in corso Francia in una tragica notte. Colleghi e avversari politici hanno deciso di ricordarlo così

Intitolata la Sala Coordinatori a Mattia Maggiora (© Francesco Daniele)

Intitolata la Sala Coordinatori a Mattia Maggiora (© Francesco Daniele)

TORINO - Lo scorso 11 giugno Mattia Maggiora perdeva la vita in corso Francia, non distante da piazza Bernini e dalla sede della Circoscrizione 3 in corso Peschiera in cui ogni giorno lavorava tra le fila del Pd per rendere migliore il suo quartiere. Un gravissimo lutto per tutti coloro che conoscevano il ventisettenne, un ragazzo pieno di vita e di sogni spezzati in una notte come tante per una caduta fatale dalla moto. Oggi Mattia è stato ricordato, in corso Peschiera gli è stata intitolata la Sala Coordinatori e il presidente Francesco Daniele gli ha dedicato pochi ma azzeccati aggettivi sulla targa: «Amministratore attento, disponibile, appassionato della Circoscrizione 3».

Un piccolo grande gesto per ricordare Mattia Maggiora
La legislatura si sta per concludere e l’attuale presidente della Circoscrizione 3, Francesco Daniele, ci ha tenuto a lasciare un segno di Mattia. «Questo piccolo segno tangibile che vogliamo lasciare a chi passerà in questi uffici negli anni futuri è solo una testimonianza materiale di tutto l'affetto che oggi hanno saputo manifestargli decine di presidenti e iscritti alle associazioni del territorio con cui aveva lavorato, i dipendenti della Circoscrizione, alcuni suoi colleghi e i consiglieri di entrambi gli schieramenti». Oltre ad amici, colleghi e avversari politici, era presente anche il sindaco di Torino, Piero Fassino, in rappresentanza della Città.