Eventi a Torino

Una nuova attrazione per la Reggia di Venaria, la mostra/atelier «Le Belle Arti»

Alla Reggia va in scena, fino al 19 febbraio 2017, la mostra/atelier dalle collezioni dell’Accademia Albertina

Alla Reggia, la mostra/atelier "Le belle Arti" (© )

Alla Reggia, la mostra/atelier "Le belle Arti" (© )

VENARIA - Alla Reggia di Venaria e più precisamente nella sala delle arti, fino al 19 febbraio 2017, sono esposte oltre quaranta opere dalla Pinacoteca dell’Accademia Albertina di Belle Arti selezionate dalle collezioni permanenti e dai depositi della prestigiosa istituzione culturale torinese.

Non solo una mostra
L'intento della nuova attrazione della Reggia non è però solo quello di far ammirare in una nuova sede aulica dipinti, disegni e sculture rappresentative di ben 4 secoli di «sapere artistico» (dal '500 fino al '900), ma anche di evidenziare l’utilità ancor oggi molto attuale del processo di apprendimento di svariate tecniche artistiche, potendolo fare a diretto contatto con i capolavori del passato. La mostra, infatti, si presenta con i crismi di un vero e proprio «Atelier» con attività connesse. Il nuovo spazio dedicato all’esposizione, l’Atelier delle Arti, vanta inoltre un «ospite speciale»: il grande maestro Paolo Veronese con due sue straordinarie tele di recente attribuzione che ben si sposano con le tematiche della mostra: L’allegoria con la sfera armillare e l’allegoria della scultura.

Biglietti e orari di visita
La mostra/atelier dalle collezioni dell’Accademia Albertina di Torino è visitabile dal martedì al venerdi dalle ore 9 alle 17 e sabato, domenica e durante i giorni festivi dalle ore 9 alle 18.30. I ticket per poter assistere all'esposizione sono acquistabili sia online che presso le biglietterie della Reggia di Venaria e vanno da un prezzo minimo di 12€, per la singola mostra, fino a un massimo di 25€ per il pacchetto "Tutto in una Reggia" (il pacchetto comprende: visita alla Reggia, ai giardini, alle mostre in corso, 10% di sconto a caffetterie, punti ristoro e bookshop, ridotto sul noleggio dell’audiopen e sulle visite guidate a orario fisso, biglietto ridotto sul Trenino dei Giardini «La Freccia di Diana», gondola sulla Peschiera e carrozza a cavallo).