Crollo al liceo Darwin

Crolla un controsoffitto al Liceo Darwin, nessun ferito ma torna alla mente Vito Scafidi

Il pannello di controsoffitto è caduto quando la scuola era chiusa. L’episodio però ha fatto rivivere la tragedia avvenuta nel 2008 quando un crollo spense prematuramente l’allora diciassettenne Vito Scafidi

Nuovo crollo al Liceo Darwin, nessun ferito (© Facebook)

Nuovo crollo al Liceo Darwin, nessun ferito (© Facebook)

RIVOLI - Non c’è stato alcun pericolo e nessuno si è fatto male, anche perché nell’aula non c’era alcuna persona quando è successo, ma parlare di «crolli» al liceo Darwin di Rivoli non può che tornare alla mente la tragedia avvenuta nel 2008 che portò via prematuramente l’allora diciassettenne Vito Scafidi. Quando il personale scolastico questa mattina ha riaperto l’istituto dopo diversi giorni di chiusura - prima per il maltempo e poi per la festa patronale Santa Caterina - in un’aula del secondo piano ha trovato un pannello del controsoffitto a terra.

Colpa di un’infiltrazione d’acqua
Sul tetto dell’edificio scolastico sono in corso alcuni lavori e il cedimento potrebbe essere avvenuto a causa di un’infiltrazione d’acqua. Come la causa è ancora un punto interrogativo, lo resta anche il «quando» sia avvenuto il crollo del pannello: potrebbe essere avvenuto in un qualsiasi momento tra giovedì pomeriggio e questa mattina presto. Al liceo Darwin sono comunque intervenuti i vigili del fuoco che hanno fatto i doverosi controlli e poi hanno dato la piena agibilità.

Tutto su: