Incidente al Pala Alpitour

Cade dal secondo anello durante il concerto di Renato Zero, gravissima al Cto

La vittima dell’incidente è una donna di 55 anni residente ad Avigliana. Ha fatto un volo di otto metri dopo che, quella che credeva essere una parete, è ceduta sotto il suo peso

Cade dal secondo anello durante il concerto di Renato Zero (© )

Cade dal secondo anello durante il concerto di Renato Zero (© )

TORINO - Mentre stava telefonando si sarebbe appoggiata a quella che credeva essere una parete e che invece è ceduta sotto il suo peso facendola precipitare per otto metri. Il grave incidente è avvenuto al Pala Alpitour durante il secondo concerto che Renato Zero ha fatto a Torino: la donna in questione è caduta dal secondo anello e ora è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Cto. Da quanto si apprende non sarebbe in pericolo di vita né di paralisi, ma avrebbe riportato diverse fratture al bacino e alle gambe, oltre un trauma alla colonna vertebrale.

La vittima dell’incidente una donna di 55 anni
La donna che ora si trova in Rianimazione al Cto è residente nel torinese, ad Avigliana, e ha 55 anni. E’ stata soccorsa da un’ambulanza subito dopo l’incidente e trasportata d’urgenza in ospedale mentre al Pala Alpitour andava avanti il concerto di Renato Zero. Dell’accaduto è stato informata anche la polizia che sta facendo chiarezza su quello che è avvenuto, in particolare c’è da capire se ci siano responsabilità di terze persone o se sia stata una fatalità.