Parco della Tesoriera

Interventi al parco della Tesoriera: «Maggiore fruibilità per ragazzi e… cani»

La riapertura del campo di calcio e l’illuminazione, oltre che una fontana dotata di lappatoio, nell’area cani. Questi sono i primi interventi chiesti dal Consiglio comunale alla Giunta

Interventi al parco della Tesoriera (© )

Interventi al parco della Tesoriera (© )

TORINO - Da tempo il parco della Tesoriera ha bisogno di manutenzione. Coloro che oggi sono quasi trentenni si ricordano che «una volta» si poteva giocare a calcio in un campetto che sembrava fatto apposta per loro, si poteva correre tranquillamente e i bagni, quelli all’entrata di corso Francia, erano funzionanti. Oggi le cose sono diverse e, finalmente verrebbe da dire, il Comune di Torino ha deciso di metterci mano e ripristinare alcune situazioni grazie a una mozione di cui il consigliere del Movimento 5 Stelle, Fabio Gosetto, è primo firmatario. L’obiettivo è quello ora di poter dare maggiore fruibilità a uno dei parchi più belli di Torino permettendo ai ragazzi di tornare a giocare nel campetto e ai padroni dei cani di poter portare i propri animali in un’area maggiormente attrezzata e illuminata.

Riaprire il campetto da calcio
Questo è il primo punto su cui ha insistito il consigliere di maggioranza in Sala Rossa. Oggi in molti giocano a pallone sui prati, cosa che ovviamente rovina questi ultimi. Lo spazio da dare ai ragazzi però è presente anche se negli ultimi anni è rimasto chiuso dietro un grosso cancello. E quello che farà il Comune di Torino sarà ripristinare la fruibilità di questo spazio garantendone il libero accesso dopo le opportune verifiche delle condizioni di sicurezza e dei relativi interventi di manutenzione. Ancora sconosciute le tempistiche perché il progetto deve ancora passare dalla Giunta, ma queste sono le linee guida.

Interventi nell’area cani
Per lo sgambamento dei cani, parimenti al gioco dei ragazzi, avviene a oggi anche sui prati del parco della Tesoriera nonostante ci sia un’area a loro riservata. I motivi per cui ciò avviene sono diversi e per questo la Sala Rossa ha chiesto che venga installata una fontana completa di lappatoio e che sia installato un sistema di illuminazione. «Vogliamo portare interventi migliorativi», ha detto il consigliere Gosetto, «chiediamo a Giunta e sindaca l’avvio degli interventi al più presto per poter dare maggiore fruibilità del parco».