Cronaca

Ruba 100 euro di abiti da bambino, arrestata donna di 32 anni in via Giordano Bruno

La trentaduenne, già sottoposta all’obbligo di firma, ha a suo carico numerosi precedenti contro il patrimonio

L'arresto è avvenuto in via Giordano Bruno (© )

L'arresto è avvenuto in via Giordano Bruno (© )

TORINO - Una donna italiana di 32 anni è stata arrestata in via Giordano Bruno per tentato furto aggravato. La trentaduenne è stata beccata all’interno di un negozio da un addetto alla vigilanza mentre, con abiti da bambino in mano, li passava uno a uno attraverso le barriere antitaccheggio. Lo ha fatto per 4-5 volte per ogni capo, il tutto dopo aver rimosso le placchette assicurandosi che quando fosse uscita senza pagare non sarebbe suonato nulla.

L’arresto
Messi i capi di abbigliamento in borsa ha oltrepassato le casse, ma lì ha trovato il vigilante che l’ha fermata. Intanto sul posto sono intervenuti gli agenti di polizia della Squadra Volante. La donna aveva trafugato circa 100 euro di vestitini per bambino e per questo la donna, già sottoposta a un obbligo di firma per numerosi precedente, è stata tratta in arresto.